Autobus per Salerno e da Salerno a partire da €1.99

Viaggia low cost da e per Salerno nel massimo del comfort

Servizi di qualità, comfort, sicurezza, tecnologia, attenzione ai dettagli. Due ambienti di viaggio, Wi-Fi 4/5G, prese elettriche e USB, toilette, distributore automatico. Approfitta delle tante offerte Itabus! Prenota insieme andata e ritorno, viaggia di sabato o prenota con almeno 30 giorni di anticipo per ottenere subito sconti!

Dove possiamo portarti?

Fermate a Salerno

Cosa vedere a Salerno

Informazioni generali

Salerno è una città ricca di storia e piena di sorprese. Il centro storico è quasi interamente pedonale, e pieno di negozi, locali e botteghe artigianali. Merita una visita il Duomo di Salerno, con la sua maestosa facciata barocca. All’interno potrai visitare un quadriportico che ti darà l’idea di essere entrato in un’atmosfera del tutto orientale!

Molto interessante il giardino della Minerva, la cui storia è legata alla Scuola Medica Salernitana, la prima Università di Medicina d'Europa, fondata nell'anno 1000. Il giardino della Minerva era il luogo dove gli studenti analizzavano le proprietà delle erbe, ed è considerato uno dei primi orti botanici in Europa.

Da vedere assolutamente anche Castello Arechi, fondato da Arechi II, il principe longobardo che trasferì la capitale dal Ducato di Benevento a Salerno e che scelse di vivere in questa fortezza edificata a 300 metri di altezza sopra il livello del mare. Il Castello ospita un museo medievale con armi, monete e ceramiche.

Salerno è una città ricca di storia e piena di sorprese. Il centro storico è quasi interamente pedonale, e pieno di negozi, locali e botteghe artigianali. Merita una visita il Duomo di Salerno, con la sua maestosa facciata barocca. All’interno potrai visitare un quadriportico che ti darà l’idea di essere entrato in un’atmosfera del tutto orientale!

Molto interessante il giardino della Minerva, la cui storia è legata alla Scuola Medica Salernitana, la prima Università di Medicina d'Europa, fondata nell'anno 1000. Il giardino della Minerva era il luogo dove gli studenti analizzavano le proprietà delle erbe, ed è considerato uno dei primi orti botanici in Europa.

Da vedere assolutamente anche Castello Arechi, fondato da Arechi II, il principe longobardo che trasferì la capitale dal Ducato di Benevento a Salerno e che scelse di vivere in questa fortezza edificata a 300 metri di altezza sopra il livello del mare. Il Castello ospita un museo medievale con armi, monete e ceramiche.