Autobus per Bari e da Bari a partire da €3.50

Viaggia low cost in autobus da e per Bari nel massimo del comfort

Autobus da e per Bari: scopri prezzi e offerte per viaggiare con Itabus. Servizi di qualità, comfort, sicurezza, tecnologia, attenzione ai dettagli. Due ambienti di viaggio, Wi-Fi 4/5G, prese elettriche e USB, toilette, distributore automatico.

Da Bari
Per Bari
Da
a

Bari

Roma

Da
a

Bari

Napoli

Da
a

Bari

Milano

Da
a

Bari

Venezia

Da
a

Bari

Firenze

Da
a

Bari

Bologna

Da
a

Bari

Torino

Da
a

Bari

Lecce

Da
a

Bari

Foggia

Da
a

Bari

Padova

Da
a

Bari

Catania

Da
a

Bari

Piacenza

Da
a

Bari

Parma

Da
a

Bari

Matera

Da
a

Bari

Catania Aeroporto

Da
a

Bari

Benevento

Da
a

Bari

Andria

Da
a

Bari

Brindisi

Da
a

Bari

Reggio Emilia

Da
a

Bari

Messina

Da
a

Bari

Bergamo

Da
a

Bari

Orio al Serio Aeroporto

Da
a

Bari

Agrigento

Da
a

Bari

Prato

Da
a

Bari

Cosenza

Da
a

Bari

Policoro

Da
a

Bari

Taormina

Da
a

Bari

Villa San Giovanni

Da
a

Bari

Caltanissetta

Da
a

Bari

Enna

Da
a

Bari

Ferrara

Da
a

Bari

Taranto

Da
a

Bari

Grottaminarda

Da
a

Bari

Sibari

Da
a

Bari

Lamezia Terme

Mostra altre soluzioni Mostra meno soluzioni

Da
a

Roma

Bari

Da
a

Napoli

Bari

Da
a

Milano

Bari

Da
a

Venezia

Bari

Da
a

Firenze

Bari

Da
a

Bologna

Bari

Da
a

Lecce

Bari

Da
a

Foggia

Bari

Da
a

Padova

Bari

Da
a

Catania

Bari

Da
a

Piacenza

Bari

Da
a

Parma

Bari

Da
a

Grottaminarda

Bari

Da
a

Orio al Serio Aeroporto

Bari

Da
a

Cosenza

Bari

Da
a

Agrigento

Bari

Da
a

Brindisi

Bari

Da
a

Sibari

Bari

Da
a

Taranto

Bari

Da
a

Lamezia Terme

Bari

Da
a

Caltanissetta

Bari

Da
a

Bergamo

Bari

Da
a

Messina

Bari

Da
a

Reggio Emilia

Bari

Da
a

Ferrara

Bari

Da
a

Policoro

Bari

Da
a

Andria

Bari

Da
a

Benevento

Bari

Da
a

Villa San Giovanni

Bari

Da
a

Enna

Bari

Da
a

Catania Aeroporto

Bari

Da
a

Matera

Bari

Da
a

Taormina

Bari

Mostra altre soluzioni Mostra meno soluzioni

Fermate a Bari

Cosa vedere a Bari

Informazioni generali

Bari è il capoluogo della Puglia e si trova al sud della regione, è una località molto ambita per le vacanze estive, durante le quali è letteralmente presa d’assalto dai turisti.

La città è molto nota anche per essere il luogo in cui riposano le reliquie di San Nicola, proprio questo ha reso Bari una delle mete predilette dai credenti della Chiesa Ortodossa in Occidente.

Il Quartiere San Nicola, comunemente chiamato dai baresi ‘Bari Vecchia’, sorge nel centro storico della città e unisce i due porti di Bari, quello vecchio e quello nuovo.

In questo caratteristico quartiere è possibile trovare, sugli usci delle case, donne intente a preparare le celebri orecchiette pugliesi sugli spianatoi, ma anche piccoli negozi di souvenir locali.

Molto suggestivo anche il Lungomare di Bari, caratterizzato da palazzi in stile tardo Liberty.

Il capoluogo pugliese è inoltre, dal 1930, sede della Fiera del Levante, una delle più importanti esposizioni fieristiche italiane.

Attrazioni particolari

Situato nella zona di Bari Vecchia, il Castello Normanno Svevo fu distrutto completamente nel 1156 e ricostruito secondo il volere di Federico II di Svevia nel 1223.

Attualmente, il Castello è la sede della Soprintendenza per i Beni Ambientali, Architettonici e Storici della Puglia.

È composto da due parti: il Mastio e un ponte sul fossato volto ad accogliere i visitatori all’ingresso, inoltre, il pianterreno ospita una gipsoteca con alcuni calchi monumentali tra i più importanti della regione.

Per gli appassionati di archeologia e storia antica, è possibile intraprendere un percorso guidato in notturna, con archeologi accreditati, alla scoperta dei sotterranei del Castello Normanno Svevo e della città vecchia.

Nella parte sotterranea è possibile ammirare reperti che risalgono all’età del Bronzo, arrivando fino all’Epoca Romana e alla gloriosa epoca dell’Impero Bizantino in Occidente.

Cosa vedere gratis

Tra i luoghi da visitare gratuitamente a Bari non mancano le piazze suggestive di Bari Vecchia: tra le più belle e antiche c’è sicuramente Piazza Mercantile circondata da palazzi che hanno segnato la storia della città vecchia, tra cui il Palazzo dei Sedili dei nobili, la fontana della Pigna, ma soprattutto la Colonna della Giustizia, chiamata dai baresi “Colonna infame”.

Per i romantici, impossibile perdersi Largo Albicocca, ribattezzata anche Piazza degli Innamorati: una piazza piccolina ma ricca di localini suggestivi che di sera diventano un vero e proprio quadro.

Come muoversi

Per non perdervi nulla della cittadina sul mare, potete muovervi a Bari tranquillamente a piedi.

Il centro storico risulta essere molto raccolto ed è quasi inevitabile una tranquilla passeggiata sul lungomare.

Per gli amanti dell’ecologia è possibile munirsi di bicicletta o monopattino elettrico, se preferite spostarvi con comodità non manca invece una capillare rete di autobus.

I biglietti sono economici ed è possibile acquistare il ticket giornaliero a soli 2.50 €.

Sconsigliato, invece, l’utilizzo della propria auto: quasi tutto il centro della città è in ZTL, motivo per il quale è meglio lasciare l’auto in qualche parcheggio e muoversi con i restanti mezzi di trasporto.

Bari è il capoluogo della Puglia e si trova al sud della regione, è una località molto ambita per le vacanze estive, durante le quali è letteralmente presa d’assalto dai turisti.

La città è molto nota anche per essere il luogo in cui riposano le reliquie di San Nicola, proprio questo ha reso Bari una delle mete predilette dai credenti della Chiesa Ortodossa in Occidente.

Il Quartiere San Nicola, comunemente chiamato dai baresi ‘Bari Vecchia’, sorge nel centro storico della città e unisce i due porti di Bari, quello vecchio e quello nuovo.

In questo caratteristico quartiere è possibile trovare, sugli usci delle case, donne intente a preparare le celebri orecchiette pugliesi sugli spianatoi, ma anche piccoli negozi di souvenir locali.

Molto suggestivo anche il Lungomare di Bari, caratterizzato da palazzi in stile tardo Liberty.

Il capoluogo pugliese è inoltre, dal 1930, sede della Fiera del Levante, una delle più importanti esposizioni fieristiche italiane.

Situato nella zona di Bari Vecchia, il Castello Normanno Svevo fu distrutto completamente nel 1156 e ricostruito secondo il volere di Federico II di Svevia nel 1223.

Attualmente, il Castello è la sede della Soprintendenza per i Beni Ambientali, Architettonici e Storici della Puglia.

È composto da due parti: il Mastio e un ponte sul fossato volto ad accogliere i visitatori all’ingresso, inoltre, il pianterreno ospita una gipsoteca con alcuni calchi monumentali tra i più importanti della regione.

Per gli appassionati di archeologia e storia antica, è possibile intraprendere un percorso guidato in notturna, con archeologi accreditati, alla scoperta dei sotterranei del Castello Normanno Svevo e della città vecchia.

Nella parte sotterranea è possibile ammirare reperti che risalgono all’età del Bronzo, arrivando fino all’Epoca Romana e alla gloriosa epoca dell’Impero Bizantino in Occidente.

Tra i luoghi da visitare gratuitamente a Bari non mancano le piazze suggestive di Bari Vecchia: tra le più belle e antiche c’è sicuramente Piazza Mercantile circondata da palazzi che hanno segnato la storia della città vecchia, tra cui il Palazzo dei Sedili dei nobili, la fontana della Pigna, ma soprattutto la Colonna della Giustizia, chiamata dai baresi “Colonna infame”.

Per i romantici, impossibile perdersi Largo Albicocca, ribattezzata anche Piazza degli Innamorati: una piazza piccolina ma ricca di localini suggestivi che di sera diventano un vero e proprio quadro.

Per non perdervi nulla della cittadina sul mare, potete muovervi a Bari tranquillamente a piedi.

Il centro storico risulta essere molto raccolto ed è quasi inevitabile una tranquilla passeggiata sul lungomare.

Per gli amanti dell’ecologia è possibile munirsi di bicicletta o monopattino elettrico, se preferite spostarvi con comodità non manca invece una capillare rete di autobus.

I biglietti sono economici ed è possibile acquistare il ticket giornaliero a soli 2.50 €.

Sconsigliato, invece, l’utilizzo della propria auto: quasi tutto il centro della città è in ZTL, motivo per il quale è meglio lasciare l’auto in qualche parcheggio e muoversi con i restanti mezzi di trasporto.

I vantaggi di viaggiare con Itabus

Servizi

Scegli il massimo del comfort e della qualità:

  • Sedili confortevoli, reclinabili e distanziabili
  • Wi-Fi 4/5G gratuito a banda ultralarga 
  • Ampio spazio fra i sedili
  • Distributori automatici di snack e bevande
  • Toilette

FAQ

Quanto costa il biglietto autobus più economico da Bari?

I viaggi da e per Bari partono da €3.50.


Con Itabus viaggi sempre nel massimo comfort e a prezzi competitivi.


Seleziona la data che preferisci e trova la tariffa più conveniente per te.

Ricorda: prima prenoti, meno paghi.

Sono cancellabili i biglietti da o per Bari?

Si, potrai cancellare l'intera prenotazione o anche solo il viaggio di andata o di ritorno.

Se sei un utente registrato puoi gestire in autonomia il tuo viaggio dall’Area Personale.

Se non sei ancora registrato puoi farlo ora. Registrati.

In alternativa puoi gestire il viaggio tramite l’area Gestione prenotazione: ti basterà inserire il codice del biglietto e l’e-mail.


Se la tratta è operata da un vettore partner, ti invitiamo a controllare le loro Condizioni di vendita e trasporto, o a contattarli.

Quali sono le offerte per viaggiare in bus da Bari?

Itabus prevede diverse tipologie di offerte, consultabili alla pagina Offerte Itabus.

Itabus rispetta l'ambiente

Bus con motori di ultima generazione Diesel Euro 6D, la categoria che produce il minor quantitativo di emissioni inquinanti.



Sono inoltre alimentati con Eni Diesel +, il gasolio premium di Eni con il 15% di componente HVO (olio vegetale idrotrattato). L’HVO è il biocarburante su cui Eni ha investito per contribuire all’utilizzo, nel settore dei trasporti, di carburanti alternativi a quelli tradizionali..

Come essere aggiornati sulle offerte?

Non restare indietro! Iscrivi alla nostra newsletter e quando faremo delle offerte o amplieremo i nostri collegamenti, ti invieremo una mail.

Come posso vedere dov'è il mio bus da Bari?

Per le tratte operate direttamente da Itabus, se sei in attesa alla fermata e desideri sapere dov'è il tuo bus, puoi farlo in pochi semplici click!


Ti basterà inserire il numero dell'autobus che trovi indicato sul biglietto che inviamo via mail subito dopo la prenotazione.

Viaggiare in sicurezza sui pullman Itabus

La nostra flotta di autobus dispone dei migliori e più evoluti sistemi di sicurezza attiva e passiva come l’ABS, l’assistente elettronico al controllo della stabilità (ESP) e alla frenata di emergenza (EBA), il MAN Attention Guard, ovvero il sistema di sorveglianza del conducente, il sistema di regolazione automatico della distanza, i fari full LED e molto altro.


Per approfondimenti visita la pagina dedicata.

Come posso pagare se prenoto online un viaggio da o per Bari?

Sul nostro sito o sull'app Itabus puoi pagare tramite:

- Carte di pagamento (credito, debito o prepagate);

- Paypal

- Satispay.


In Itabus utilizziamo il sistema di sicurezza PCI-DSS con protocollo TLS, accettato a livello internazionale per codificare tutti i pagamenti effettuati con carta di credito sul nostro sito web.

L’acronimo PCI corrisponde a Payment Card Industry , DSS invece per Data Security Standard.


Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata.

Viaggia in autobus in Italia