Autobus per Cosenza e da Cosenza a partire da €1.99

Viaggia low cost da e per Cosenza nel massimo del comfort

Servizi di qualità, comfort, sicurezza, tecnologia, attenzione ai dettagli. Due ambienti di viaggio, Wi-Fi 4/5G, prese elettriche e USB, toilette, distributore automatico. Approfitta delle tante offerte Itabus! Prenota insieme andata e ritorno, viaggia di sabato o prenota con almeno 30 giorni di anticipo per ottenere subito sconti!

Dove possiamo portarti?

Fermate a Cosenza

Cosa vedere a Cosenza

Informazioni generali

Tradizioni e leggende hanno da sempre caratterizzato la città di Cosenza, una delle più interessanti della Calabria. Antichi santuari, siti archeologici, pitture preistoriche, luoghi fantasma, isole e grotte marine, sono solo alcune delle tantissime cose da vedere a Cosenza e dintorni.

Una delle prime cose da fare a Cosenza è la visita al Castello Normanno dell’XI secolo, dimora di moltissime famiglie reali, tra cui anche quella di Federico II di Svevia: con i suoi 380 mt d’altezza e la sua torre ottagonale, la fortificazione spicca su tutta la città.

Un’altra delle cose da vedere a Cosenza è il centro storico insieme a Piazza XV Marzo, simbolo della città calabrese e luogo dove poter visitare il Teatro Rendano, l’Accademia Cosentina, il Palazzo Telesio e Villa Vecchia, giardino comunale dell’800.

Tradizioni e leggende hanno da sempre caratterizzato la città di Cosenza, una delle più interessanti della Calabria. Antichi santuari, siti archeologici, pitture preistoriche, luoghi fantasma, isole e grotte marine, sono solo alcune delle tantissime cose da vedere a Cosenza e dintorni.

Una delle prime cose da fare a Cosenza è la visita al Castello Normanno dell’XI secolo, dimora di moltissime famiglie reali, tra cui anche quella di Federico II di Svevia: con i suoi 380 mt d’altezza e la sua torre ottagonale, la fortificazione spicca su tutta la città.

Un’altra delle cose da vedere a Cosenza è il centro storico insieme a Piazza XV Marzo, simbolo della città calabrese e luogo dove poter visitare il Teatro Rendano, l’Accademia Cosentina, il Palazzo Telesio e Villa Vecchia, giardino comunale dell’800.