Autobus per Massa e da Massa a partire da €1.99

Viaggia low cost da e per Massa nel massimo del comfort

Servizi di qualità, comfort, sicurezza, tecnologia, attenzione ai dettagli. Due ambienti di viaggio, Wi-Fi 4/5G, prese elettriche e USB, toilette, distributore automatico. Approfitta delle tante offerte Itabus! Prenota insieme andata e ritorno, viaggia di sabato o prenota con almeno 30 giorni di anticipo per ottenere subito sconti!

Fermate a Massa

Cosa vedere a Massa

Informazioni generali

Massa ha delle origini molto antiche e ha raggiunto il picco della sua bellezza quando fu capitale del Ducato di Massa e Carrara, sotto al dominio della famiglia dei Malaspina.

Le cose da vedere a Massa di certo non mancano! In cima a una scalinata adiacente alla piazza principale di Massa (l'ottocentesca Piazza Aranci), sorge la Cattedrale dei Santi Pietro e Francesco.
All’interno sono presenti numerose opere d’arte tra cui il fonte battesimale quattrocentesco e un frammento dell’affresco della Vergine in Trono con il bambino del Pinturicchio. Da visitare anche Palazzo Ducale: sede di uffici pubblici, ancora oggi è in parte visitabile.
All’interno spiccano il Salone degli Svizzeri, il Salone della Resistenza e il Salone degli Stucchi.

Piazza Mercurio, conosciuta anche come Piazza del Pozzo (proprio per la presenza di un pozzo al centro) è circondata da molti palazzi variopinti, ed è sede del mercato principale e luogo di aggregazione del centro storico.

Massa ha delle origini molto antiche e ha raggiunto il picco della sua bellezza quando fu capitale del Ducato di Massa e Carrara, sotto al dominio della famiglia dei Malaspina.

Le cose da vedere a Massa di certo non mancano! In cima a una scalinata adiacente alla piazza principale di Massa (l'ottocentesca Piazza Aranci), sorge la Cattedrale dei Santi Pietro e Francesco.
All’interno sono presenti numerose opere d’arte tra cui il fonte battesimale quattrocentesco e un frammento dell’affresco della Vergine in Trono con il bambino del Pinturicchio. Da visitare anche Palazzo Ducale: sede di uffici pubblici, ancora oggi è in parte visitabile.
All’interno spiccano il Salone degli Svizzeri, il Salone della Resistenza e il Salone degli Stucchi.

Piazza Mercurio, conosciuta anche come Piazza del Pozzo (proprio per la presenza di un pozzo al centro) è circondata da molti palazzi variopinti, ed è sede del mercato principale e luogo di aggregazione del centro storico.